Categorie

Produttori

Coltello Viper - Free G10 Nero lama PVD mod. V4894BK

Lama PVD nero - Design by Franzin e Rumici

Altri dettagli


125,00 €

CSV4894BK

Con il Free abbiamo stabilito un nuovo primato nel campo della sicurezza. Il nostro sistema Smartlock®, impiegato per la prima volta su questo chiudibile, risolve tutti i problemi che possono affliggere la classica architettura liner-lock. Inoltre, grazie al pratico cursore dorsale, l'utente può scegliere di bloccare completamente la meccanica. Per chiudere il coltello, il cursore dev’essere riportato nella posizione iniziale.

DATI TECNICI:

TIPOLOGIA: Chiudibile

LUNGHEZZA TOTALE: 210 mm

LUNGHEZZA LAMA: 86 mm

SPESSORE LAMA: 3.6 mm

PESO: 123 g

ACCIAIO: Acciaio D2 temprato sottovuoto

TRATTAMENTO SUPERFICIALE: Trattamento PVD Nero (il trattemento nero PVD non si toglie!!!)

MATERIALE MANICO: G10 Nero

SISTEMA DI CHIUSURA: Smart Lock

CLIP: Si

FODERO: NO

CONFEZIONE: Scatola Viper

EDIZIONE LIMITATA: NO

PAESE DI PROVENIENZA: Italia

 

Il Viper Free è basato su un nuovo schema meccanico, brevettato da Tecnocut Viper, inventato da Moreno Franzin. Nato osservando i problemi comunemente riscontrabili su molti liner lock (sgancio accidentale o grippaggio), la nostra nuova architettura si propone di risolverli in modo definitivo. Non solo grazie ad un aggiustaggio particolarmente fine, che su una meccanica tradizionale sarebbe compromesso nel tempo, ma per mezzo di geometrie inedite.

Per meglio comprendere il funzionamento del sitesma denominato commercialmente smartlock è opportuno descriverne i componenti.

La lama del Free ha un tallone con uno scalino a 90°, privo quindi del piano inclinato tipico dei liner-lock.

Il manico del Free, considerata la robustezza della fibra di vetro, è fatta di due guancette esterne in G10. Sotto la destra troviamo una cartella in acciaio divisa in due parti. QUella anteriore, più piccola, è fissata da pivot e stop pin. La posteriore, in cui è ricavata una molla è attraversata dal perno/spaziatore che assembla il manico ed ha una certa libertà di rotazione intorno allo stesso. Sempre nella medesima cartella è praticata un' asola, in cui si alloggia una sporgenza cilindrica della slitta dorsale zigrinata, che prosegue in una corsia ricavata nel G10 della guancetta. Asola e corsia hanno due differenti inclinazioni. In questo modo, quando si tira indietro la slitta, la cartella è costretta a variare la sua inclinazione modificando la geometria del blocco.

Come funziona nella pratica?

 Il free si apre normalmente ad una mano ed è subito pronto all' uso. Già in questa prima fase è perfettamente sicuro, poichè la mancanza di piani inclinati impedisce che, quando sollecitato, il liner possa scivolare sul tallone, lasciando chiudere il coltello o, al contrario, incastrandosi.

Qualora si preveda di lavorare a lungo, basta arretrare la slitta dorsale ed ecco che, grazie alla differente inclinazione del liner in acciaio, la meccanica viene bloccata. Con la slitta arretrata lo Smartlock risulta totalmente bloccato. Per chiudere il coltello, il cursore dev' essere riportato nella posizione iniziale. La sicurezza d' uso è paragonabile ad un fisso.

Carrello  

(vuoto)

Nuovi Prodotti

Al momento non ci sono nuovi prodotti

Newsletter